Aereo in mare alle Eolie. Ricerche in corso tra Lipari e Tropea

-ISOLE EOLIE (ME) –È scattato attorno alle 12 di oggi un allarme aereo: un velivolo è dato per disperso al largo delle isole Eolie, 20 miglia a Nord da Salina. È scomparso dai radar.

 POSSIBILE ERRORE –  Avviate le procedure di soccorso e salvataggio: l’ipotesi, tutta da verificare, è che sia precipitato in mare. Ricerche in corso tra Lipari e Tropea con alcune motovedette della Guardia Costiera e navi mercantili in transito, scattate a scopo precauzionale. Fino ad ora non hanno dato alcun esito.  Su quella rotta esclusa la presenza di mezzi di linea. In passato alcune segnalazioni radar analoghe si sono poi rivelate errate.
 SI IGNORA IL TIPO DI VEICOLO – La Guardia costiera non sa ancora di che tipo di velivolo si tratti. Da Milazzo la Capitaneria di Porto sta dirigendo le ricerche di due motovedette e di due gommoni. «Non conosciamo ancora la tratta dell’aereo – dicono dalla Capitaneria di porto – e quante persone trasportasse».
 SEGNALE CAPTATO DA BARI – Il segnale è stato captato dalla stazione satellitare di Bari. Sul posto è stato inviato anche un aereo della Guardia costiera, «ma a scopo precauzionale, perché non ci sono conferme neppure dalla autorità aeronautiche», spiegano dal Comando generale delle capitanerie.

Seguono aggiornamenti.

.