SAN SALVATORE DI FITALIA , ACCOLTELLATA DONNA. ARRESTATO AGGRESSORE

-Una donna rumena di 42 anni è stata accoltellata al busto e agli arti superiori da un 45enne della zona per cause ancora da verificare

-SAN SALVATORE DI FITALIA (ME) –Una donna di 43 anni di origini rumene è stata accoltellata questo pomeriggio, poco dopo le 15.30, a San Salvatore di Fitalia, in provincia di Messina. A colpirla con un coltello da cucina, ferendola a un braccio e al petto, un uomo di 45 anni, subito rintracciato dai Carabinieri e arrestato. L’uomo ha teso un agguato alla 43enne mentre questa usciva dal posto di lavoro. Alla base del gesto ci sarebbero dei motivi passionali. Sembra infatti che la donna, sposata, abbia rifiutato il corteggiamento dell’uomo. La vittima è stata prima trasportata all’ospedale di Sant’Agata di Militello per le prime cure, quindi è stata trasferita all’ospedale di Patti, dove si trova tutt’ora ricoverata. Avrebbe riportato gravi ferite ma non sarebbe in pericolo di vita.Intanto, nel tardo pomeriggio i carabinieri hanno arrestato il presunto responsabile dell’accoltellamento: si tratta di Giuseppe Barone, di 45 anni, residente a Sant’Agata di Militello. Per l’uomo è scattato l’arresto con l’accusa di tentato omicidio.