Dichiarazione del Sen. Bruno Mancuso riguardo la proposta di Proroga e sospensione di disposizioni di cui al decreto legislativo 7 settembre 2012, n. 155 sulla riorganizzazione sul territorio delle sedi giudiziarie.

-Dichiarazione odierna del senatore Bruno Mancuso che segue e aggiorna la precedente comunicazione stampa del 07 maggio u.s. sul disegno di legge, in oggetto specificato, inerente la questione delle sedi giudiziarie sul territorio che, come sapete, interessa da vicino il nostro hinterland e varie zone della provincia di Messina. 
-ROMA –“Oggi è in discussione, in seno alla Commissione Giustizia del Senato,  la proposta di Proroga e sospensione di disposizioni di cui al decreto legislativo 7 settembre 2012, n. 155 sulla riorganizzazione sul territorio delle sedi giudiziarie, a firma dei senatori Malan, Mancuso ed altri. 
Sono ottimista sul buon esito della proposta perché si è sviluppata, in seno ai gruppi parlamentari del Senato, la convinzione che la Legge presenta evidenti incongruenze e aspetti di disomogeneità territoriali, oltre a non produrre gli sperati risparmi sui costi della giustizia e a determinare gravi disagi agli utenti, quale servizio primario a beneficio di ogni cittadino.
Spero che il provvedimento possa essere votato entro la prossima settimana”
-Bruno Mancuso