Incidente a Santiago de Compostela, forse sul treno anche un messinese di Forza D’Agrò

SANTIAGO DE COMPOSTELA (SPAGNA) – È un 25enne originario della Sicilia ma residente in Germania con i genitori la presunta vittima italiana dell’incidente di Santiago de Compostela , in Spagna. Secondo quanto reso noto dalle autorità galiziane, il giovane si chiama Dario Lombardo, di Forza d’Agrò, provincia di Messina. Oggi è previsto l’esame del Dna per la conferma ufficiale dell’identità L’incidente è avvenuto mercoledì sera: un treno dell’alta velocità con a bordo 218 passeggeri è deragliato a quattro chilometri dalla stazione di Santiago di Compostela, nel nord del Paese. Ottanta le vittime, un centinaio, invece, i feriti, tra cui anche qualche bambino. Tra questi circa 35 sono dei feriti gravi.  L’allarme, sulla presenza di un giovane italiano era già scatatto ieri: una ragazza di Santiago de Compostela aveva riferito ai soccorsi che era in attesa di un suo amico, un giovane siciliano, che però non è mai arrivato.  Il venticinquenne italiano stava raggiungendo Santiago de Compostela, dove lo aspettavano degli amici. A Santiago ieri sera sono arrivati anche i genitori del ragazzo.

Be the first to comment on "Incidente a Santiago de Compostela, forse sul treno anche un messinese di Forza D’Agrò"

Leave a comment

Your email address will not be published.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.