A Barcellona si torna a sparare

BARCELLONA POZZO DI GOTTO (ME) – I Carabinieri della Compagnia di Barcellona Pozzo di Gotto diretti dal Sostituto Procuratore dott. Fabio SOZIO, della Procura della Repubblica di Barcellona Pozzo di Gotto, sono impegnati dalle prime ore di oggi per un grave episodio verificatosi intorno alle ore 3.30 di questa notte davanti ad una privata abitazione dello stesso Comune di Barcellona Pozzo di Gotto (ME), dove un giovane è rimasto ferito in quanto attinto da alcuni colpi di arma da fuoco, verosimilmente da un fucile cal. 12, esplosi da ignoti.

Secondo quanto emerso dai primi accertamenti, il giovane 32enne, già noto alle Forze dell’Ordine, come detto, è stato lievemente ferito al capo a seguito dell’esplosione di alcuni colpi di arma da fuoco, mentre lo stesso stava rincasando in una via del quartiere Nasari dello stesso Comune di Barcellona Pozzo di Gotto (ME).

Il giovane, prontamente soccorso dal personale sanitario del 118 intervenuto, al termine degli accertamenti, è stato successivamente dimesso senza ulteriori conseguenze. Fonte:(COMUNICATO STAMPA)

Be the first to comment on "A Barcellona si torna a sparare"

Leave a comment

Your email address will not be published.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.