Tromba d’aria su Capo d’Orlando

CAPO D’ORLANDO (ME) –Si è temuto il peggio, questa mattina, a Capo d’Orlando. Una tromba d’aria abbattutasi nelle vicinanze dei “Mercati Alimentari”, in contrada Forno, ha scoperchiato un deposito rivestito con pannelli di coibentato. La paura tra gli abitanti della zona è stata tanta: il forte vento ha scaraventato i rivestimenti, a distanza di centinaia di metri, contro auto, abitazioni e negozi, causando grossi danni. Nell’area colpita dal disastroso evento atmosferico sono immediatamente intervenuti  Vigili del Fuoco, Carabinieri, Protezione Civile e Polizia Municipale. Ai danni provocati dai pannelli del capannone si aggiungono anche quelli a tre auto in sosta, schiacciate dal peso della copertura di una veranda sollevata dal vento e scagliata in strada.

Be the first to comment on "Tromba d’aria su Capo d’Orlando"

Leave a comment

Your email address will not be published.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.