Addio ad Aldo Pintaldi Il maestro della fotografia di Messina

MESSINA – Aldo Pintaldi non c’è più: il fotografo messinese di fama internazionale è morto all’età di 84 anni. La sua foto più famosa è la “Cinema Apollo Messina”, quella che pubblicizzava il film di Fellini “La strada”, ma Pintaldi ha portato i suoi scatti in giro per il mondo, al centro di aste internazionali insieme ad alcuni dei più grandi fotografi della storia, come Niepce e Newton.

La passione per la foto era forte come la passione che aveva per la sua città, in cui era nato il 16 dicembre 1928: . Con le sue immagini ha documentato la città dello stretto dedita alla ricostruzione dopo i danni subiti durante la seconda guerra mondiale soprattutto per i bombardamenti anglo americani. Diventò poi il primo fotoreporter della Fiera Internazionale di Messina e della rassegna Cinematografica internazionale che si è svolta per diverse edizioni all’interno della cittadella fieristica.                                                                              Ha ritratto vari attori famosi da Vittorio Gassman, a Nino Manfredi ad Alberto Sordi a Ingrid Bergman.

Be the first to comment on "Addio ad Aldo Pintaldi Il maestro della fotografia di Messina"

Leave a comment

Your email address will not be published.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.