L’Upea sbanca anche Torino, quarta vittoria per la banda Pozzecco

TORINO – Prosegue spedita l’ascesa dell’Upea Orlandina che s’impone al PalaRuffini nel settimo turno della LNP Adecco Gold contro la Manitel PMS Torino ed allunga a quattro la striscia di vittorie consecutive. Il gruppo paladino agli ordini di coach Pozzecco, pur privo di Sandro Nicevic fermato da una contrattura, prevale sui piemontesi di coach Stefano Pillastriniche come noto palesavano le defezioni  dell’ala azzurra Mancinelli e del play statunitense Steele.

Prezioso il contributo offerto nel convulso finale da Matteo Soragna che seppure non al meglio per i postumi dell’infortunio patito nel derby con Barcellona, ha messo la sua grande esperienza al servizio del gruppo nebroideo.

Ottima la partenza dei siciliani che con l’iniziale break di 0-8 gelano il pubblico presente sugli spalti di un impianto gremito nonostante la diretta streaming offerta sul sito della LNP. BasileMaysArchie e soprattutto l’ex Marco Portannese sono i grandi protagonisti delle prime due frazioni di gioco contraddistinta da alcune fasi alterne ora per la PMS, ora per i siciliani.
Marco Portannese in azione contro Ferentino

All’intervallo i paladini giungono avanti di 11 punti (34-45) grazie ad un canestro sulla sirena dell’agrigentino, ed al rientro è Benevelli a rispondere alle prime velleità di rivalsa dei locali.

L’Orlandina è anche in grado di scavare un rassicurante break che arriva a toccare anche i venti punti, dimezzatosi alla fine del terzo periodo. Un distacco che viene ulteriormente eroso in principio dell’ultimo, con Torino che sembra fiutare l’impossibile rimonta, ma il talento e l’esperienza a disposizione degli atleti agli ordini del Poz sono decisivi nel congelare il divario che viene amministrato nel finale con la sfida chiusa sul finale di 76-82.

Tabellino:

Manital PMS Torino-Upea Capo d’Orlando 76-82

Parziali: 18-24; 16-21; 16-15; 26-22;

Manital Torino: Stojkov 3, Evangelisti 11, Chessa 6, Wojciechowski 17, Gergati 16, Sandri, Amoroso 23, Mascolo ne, Bianchi ne, Baldasso ne. All. Stefano Pillastrini

Upea Capo d’Orlando: Basile 6, Soragna 2, Laquintana, Benevelli 12, Portannese 18, Mays 20, Archie 20,Cefarelli 4, Ciribeni ne. All. Gianmarco Pozzecco

 

Be the first to comment on "L’Upea sbanca anche Torino, quarta vittoria per la banda Pozzecco"

Leave a comment

Your email address will not be published.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.