LEONFORTE (EN)-GENITORI COSTRIGONO FIGLIA MINORENNE A PROSTITUIRSI CON UN ANZIANO

-LEONFORTE (EN) – Una coppia di genitori di Leonforte, in provincia di Enna, hanno fatto prostituire la figlia minorenne con il loro anziano datore di lavoro (oggi ottantenne), dal quale la ragazza ha avuto un figlio. Nel 2008 la ragazza rimase incinta e diede alla luce un bimbo. A questo punto gli incontri a pagamento si sarebbero interrotti. Sono stati i servizi sociali, incaricati di seguire il bambino nato dalla violenza, a interessarsi del caso.

La giovane aveva così raccontato tutto consentendo l’apertura dell’indagine. Le accuse sono supportate dalle analisi del Dna: il bimbo avuto dalla ragazza è figlio dell’anziano. La minorenne sarebbe stata costretta a incontri sessuali con l’uomo nella casa dei genitori, da quando aveva 15 anni. Per un lungo periodo l’anziano avrebbe avuto rapporti con la giovane almeno due volte al mese e avrebbe pagato le prestazioni alcune centinaia di euro. L’ottantenne ha chiesto il rito abbreviato. I tre personaggi sono indagati per violenza sessuale. La giovane vittima si è costituita parte civile.

Be the first to comment on "LEONFORTE (EN)-GENITORI COSTRIGONO FIGLIA MINORENNE A PROSTITUIRSI CON UN ANZIANO"

Leave a comment

Your email address will not be published.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.