Ars boccia proroga commissari Province

 -Governo Crocetta battuto, norma non passa per un voto

-PALERMO- Con 33 voti a favore e 32 contrari l’Ars ha approvato l’emendamento che sopprime il ddl di proroga dei commissari delle Province, che scadranno il 31 dicembre. Il governo di Rosario Crocetta e la sua maggioranza sono stati battuti sulla norma che dava tempo al governo di completare la riforma che cancella le Province e istituisce i Liberi consorzi di Comuni. La votazione è stata segreta. L’aula si riunirà il 30 per il bilancio e in questa sessione la norma non può essere riproposta.(ANSA)

Be the first to comment on "Ars boccia proroga commissari Province"

Leave a comment

Your email address will not be published.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.