Colpisce il coniuge con un martello: arrestata milazzese

SPADAFORA (ME) – Una lite stava per finire in tragedia. Stavolta però la situazione si ribalta. Non è stata la moglie a subìre (come purtroppo accade spesso) la violenza da parte del marito, ma al contrario. E’ stato l’uomo a chiamare i Carabinieri, temendo per la propria vita. La moglie lo ha preso a martellate ed il pover uomo è stato ricoverato presso l’ospedale Fogliani di Milazzo, dove i sanitari hanno riscontrato vari traumi. L’episodio è avvenuto nella tarda serata di ieri a Spadafora. I militari dell’Arma hanno ricevuto una telefonata dalla vittima, il 43enne P.M, il quale riferiva di essere stato aggredito dalla consorte e temeva per la propria vita. I Carabinieri giunti immediatamente sul posto, hanno constatato che la 29enne M.R.T, aveva ripetutamente colpito con un martello il marito. L’uomo è stato soccorso dai sanitari del 118, accorsi sul posto, ed è stato trasportato presso il nosocomio mamertino, dove i sanitari hanno riscontrato traumi vari. La donna, quindi, è stata tratta in arresto in flagranza di reato. Al termine delle formalità di rito, su disposizione dell’Autorità Giudiziaria, la 29enne è stata ristretta presso la camera di sicurezza della Compagnia Carabinieri di Milazzo in attesa del rito direttissimo previsto per la giornata odierna.

Be the first to comment on "Colpisce il coniuge con un martello: arrestata milazzese"

Leave a comment

Your email address will not be published.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.