Milazzo – Mozione di sfiducia a Carmelo Pino

MILAZZO (ME) – Ecco la mozione di sfiducia che potrebbe far decadere nel giro di qualche settimana il sindaco Carmelo Pino e portare Milazzo a nuove elezioni. E’ stata mostrata per la prima volta stamattina in aula consiliare per essere firmata dai consiglieri. I primi a sottoscriverla sono stati i consiglieri Peppe Marano, Damiano Maisano, Alessio Andaloro, Roberto Mellina e Francesco Alesci. La raccolta di firme necessaria per la presentazione (almeno 16) e, successivamente, per la votazione definitiva (almeno 20), sarà fatta ala luce del sole. Nessuna strategia o accordi segreti. I consiglieri che firmeranno o meno, così, non si potranno nascondere dietro equivoci. Un modo per uscire allo scoperto e rendere pubblica la propria posizione politica: o con Carmelo Pino o contro. Il contenuto è quello solito delle mozioni. Viene contestata l’assoluta assenza di rigore amministrativo e di equità, di progettualità e di trasparenza.

Be the first to comment on "Milazzo – Mozione di sfiducia a Carmelo Pino"

Leave a comment

Your email address will not be published.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.