Messina, da Facebook arriva la proposta di intitolare una strada a Simone Neri “L’eroe di Giampilieri”

MESSINA – Tutto comincia con un post pubblicato sulla pagina Facebook “Sei di Messina…se…”, nel quale si propone di erigere un monumento in memoria di Pasquale Simone Neri, il giovane marinaio di Giampilieri travolto dalla caduta di una parete mentre cercava di salvare un bambino durante l’alluvione che ha sconvolto il suo paese il 1° Ottobre 2009. La tragedia di 4 anni fa è ancora viva nella coscienza dei messinesi, sempre viva a fronte di un paese che rimane “sopravvissuta” a quanto accaduto, e quella prima proposta avanzata su facebook è stata accolta da un numero sempre maggiore di consensi, arrivando col tempo a delineare una serie di proposte sulla base dei monumenti eretti in varie città della provincia a memoria dell’eroe che, prima di soccombere, aveva salvato 8 vite. In realtà a Giampilieri gli è già stata intitolata una scuola, che però, secondo l’amministratore della pagina “Sei di Messina…se…” non è ritenuta sufficiente perché “è vista come una via di mezzo tra pubblico e privato, mentre i cittadini sentono ora il bisogno di un atto meritorio pubblico, che sia una continua testimonianza” e, per questioni di sostenibilità economica, la proposta iniziale si è tramutata nella richiesta di intitolazione di una strada, atto a titolo gratuito e reso possibile, in questo caso (secondo la normativa, infatti, perché avvenga l’intitolazione della strada devono essere trascorsi 10 anni dal decesso), dal conferimento della medaglia al valore civile per gli atti meritori compiuti da Neri. Il movimento, accresciutosi nel tempo, ha oltrepassato i confini del Social Network quando l’amministratore della pagina, Maurizio Presente, ha scelto di pubblicizzare l’iniziativa nel programma che conduce, “Sei di Messina…se… (non mi ‘nni vaiu)” e le istanze, limitatesi finora alla pura proposta, hanno assunto la forma di una lettera di Proposta, presentata dal Vicepresidente del Consiglio comunale di Messina Nino Interdonato al Sindaco e al Presidente della Commissione Toponomastica. Il documento, firmato dal gruppo consiliare di appartenenza di Interdonato, chiede che si intitoli a Neri una strada di Giampilieri o, qualora non sia possibile, una strada o monumento a discrezionalità dell’Amministrazione comunale. Perché proprio Pasquale Simone Neri? “Chi ha vissuto il dramma in prima persona è molto attaccato alla sua figura, e un suo pubblico riconoscimento incontra il ricordo affettuoso di tutta Messina e al contempo fa da monito” ha affermato il consigliere, mentre l’Amministratore della pagina “Sei di Messina…se…” ha aggiunto che “la scelta è ricaduta su di lui per molteplici motivi: è scomparso di recente, in giovane età, compiendo un gesto eroico. L’istanza è talmente condivisa che la maggior parte delle richieste arriva dai messinesi che risiedono fuori e dal centro della città, quindi oltrepassa il campanilismo del piccolo centro”.(Fonte La Provincia Messina)

0 comments

Be the first to comment on "Messina, da Facebook arriva la proposta di intitolare una strada a Simone Neri “L’eroe di Giampilieri”"

Leave a comment

Your email address will not be published.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.