Crocetta incontra i vertici Udc: “Si rinnova l’accordo di governo”

PALERMO – E’ terminato intorno alle tre e mezza del pomeriggio l’incontro tanto atteso, dopo le polemiche, tra il presidente della Regione, Rosario Crocetta, e una delegazione dell’Udc, rappresentata dal presidente nazionale, Gianpiero D’Alia, da quello regionale, Margherita Ruvolo, dal capogruppo all’Ars, Lillo Firetto, e dal presidente della commissione bilancio dell’Ars, Nino Dina. Lo rende noto il Governatore, che valuta “positivamente” l’esito del vertice con la delegazione, cogliendo la volontà, commenta, “di chiudere in modo veloce le questioni relative alla ricomposizione della giunta e il rinnovo dell’accordo politico originario, basato sul risanamento della spesa pubblica, il rilancio dell’occupazione e dello sviluppo e la lotta alla mafia. Gli stessi temi – aggiunge – saranno affrontati con tutte le singole delegazioni politiche che sostengono il governo, prima della convocazione del tavolo politico che dovrà portare alla sottoscrizione di dieci punti programmatici con relative scadenze. Tali punti riguarderanno l’attività amministrativa vera e propria e l’attività di governo e nuove riforme. Il patto infatti, ha come base l’accordo sulle riforme all’Ars e l’iniziativa di governo, per accelerare ulteriormente il contratto che il presidente e la coalizione hanno assunto col popolo siciliano”.  Governatore incontra partiti, Pd e Udc riuniti (ANSA) Sono ore di fibrillazione e decisive per la tenuta della maggioranza. Crocetta stamattina aveva incontrato Articolo 4 e dopo l’incontro con i vertici dell’Udc, i centristi sono andati a Palazzo dei Normanni per la riunione del gruppo parlamentare. Riunito anche il gruppo parlamentare del Pd, alla presenza del segretario siciliano Fausto Raciti e del vice Mila Spinola.  “Crocetta deve mettersi d’accordo con se stesso, ci dica cosa vuole fare. Il tutti contro tutti produce una battaglia senza quartiere: se dovesse prevalere il “modello Vietnam” sarebbe un danno per la Sicilia. Il Pd ha proposto di dar vita a un nuovo governo con un profilo politico nuovo, più incline al dialogo”. Lo ha detto mercoledì mattina il deputato regionale Antonello Cracolici, al “Time Magazine”, in onda su Radio Time. ”Abbiamo detto al presidente – ha aggiunto – che siamo pronti a creare condizioni perché ci sia un salto di qualità nell’azione del governo. Crocetta ci dica se questa intenzione è condivisa”.

Be the first to comment on "Crocetta incontra i vertici Udc: “Si rinnova l’accordo di governo”"

Leave a comment

Your email address will not be published.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.