Tamponamento a catena sulla A/18, un ferito grave

ITALA MARINA (ME) – Ancora un  grave incidente lungo l’autostrada A/18 Messina-Catania, al Km 14, nei pressi di Itala. Nell’incidente sono rimasti coinvolti due camion, un tir, un pullman ed un’autovettura. Decine i feriti, di cui uno grave: un autista di Santa Teresa di Riva della compagnia di pullman Interbus. L’incidente è avvenuto nella carreggiata in direzione Messina. Da una prima sommaria ricostruzione, sembrerebbe che un’autovettura condotta da una donna abbia perso il controllo del proprio mezzo, probabilmente a causa di una chiazza di carburante all’interno della galleria Noritteddu,sopraggiunge un camion che tampona la vettura ferma, subito dopo ne arriva un altro che si schianta sul primo camion e, prima che si possa bloccare il transito di altri mezzi, un pullman conclude la serie di tamponamenti. A rimanere gravemente ferito è proprio l’autista delll’ultimo mezzo pesante, che rimane incastrato nel vano conducente. Altre 10 persone rimangono ferite, ma in maniera lieve. L’autista del Pullman viene trasportato al Policlinico, mentre gli altri feriti all’ospedale di Taormina. Ma intanto nel tratto autostradale si è formato il caos. Una lunga coda, infatti, si è formata interrompendo il transito degli altri veicoli e le ambulanze, scortate da pattuglie della polizia stradale, per raggiungere il luogo dell’incidente hanno dovuto percorrere l’autostrada contromano. Ed è proprio l’autista del pullman ad avere avuto la peggio. Per estrarre l’uomo dalle lamiere, sono dovuti intervenire i vigili del fuoco. Successivamente l’uomo è stato trasportato presso il Policlinico universitario di Messina, dove si trova ricoverato in grave condizioni. Gli altri feriti non correrebbero pericoli di vita. Il tratto autostradale è stato chiuso al traffico per molte ore .

Be the first to comment on "Tamponamento a catena sulla A/18, un ferito grave"

Leave a comment

Your email address will not be published.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.