Comunicato Integrale dell’On. Bernardette Grasso

‘AUTOSTRADE SICILIANE AL COLLASSO E CAS INADEMPIENTE, TRA PIGNORAMENTI, BUCHI DI BILANCIO E SCARSA SICUREZZA DELLE STRADE. MA IL GOVERNO REGIONALE CHIEDE IL RINVIO DELLA TRATTAZIONE. IN QUESTO MODO SI RISCHIA DI PERDERE LA CONCESSIONE. NON C’E’ PIU’ TEMPO”. 

“Grave situazione del Consorzio autostrade siciliane, sotto il profilo della gestione, del personale, della qualita’ del servizio reso e dei costi, con gravi ripercussioni sulla sicurezza stradale. Ad oggi il Consorzio autostrade siciliane impegna ingenti somme per l’esternalizzazione di servizi gia’ resi in house a costi contenuti. A cio’ si devono aggiungere le gravi carenze sul fronte dell’organizzazione interna e della gestione ma anche le pessime condizioni di sicurezza delle autostrade siciliane, il deficit di bilancio, i continui interventi della magistratura, l’alto indice di mortalita’, la mancata conoscenza degli incassi, l’assenza di un piano di rilancio e di programmazione finalizzata al raggiungimento degli obiettivi di economicità, di sicurezza e di razionalizzazione delle spese. Questo il quadro drammatico della situazione, ma il governo regionale oggi chiede il rinvio della trattazione della materia. Chiediamo pertanto un intervento del governo attraverso il coinvolgimento del Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti, affinche’ si adottino misure in grado di fronteggiare la grave emergenza”. On Bernardette Grasso, vicepresidente del gruppo Grande Sud-Pid Cp verso Forza Italia all’ARS

Be the first to comment on "Comunicato Integrale dell’On. Bernardette Grasso"

Leave a comment

Your email address will not be published.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.