Musumeci rivela: “Trovati scheletri umani nella discarica di Mazzarà

MAZZARA’ SANT’ANDREA (ME) – Resti umani ritrovati in una discarica , a rivelarlo oggi il presidente della commissione regionale Antimafia Nello Mudumeci. “Abbiamo scoperto che nella discarica di Mazzarà Sant’Andrea sono stati ritrovati scheletri umani di qualche anno fa, potrebbe trattarsi di casi di lupara bianca” – ha detto Musumeci nel corso di una conferenza stampa per la presentazione del codice etico. I commissari dell’Antimafia hanno saputo del ritrovamento, questa mattina, nel corso di un’audizione in commissione del sindaco del piccolo Comune della provincia di Messina, Salvatore Bucalo.

Nel gennaio del 2011 a Mazzarrà Sant’Andrea era stato scoperto un cimitero della mafia dove, dopo le rivelazioni di un pentito, erano affiorati i cadaveri di due vittime della lupara bianca, Natale Perdichizzi, scomparso nel luglio del 1997, e di Antonio Ballarino, sparito nel 1993.  Ed a proposito del tema dei rifiuti e delle discariche, il presidente della commissione Antimafia ha spiegato che  “sulle discariche conduciamo da tempo un’inchiesta parallela, ricordando che non abbiamo poteri giudiziari, e abbiamo pronto un dossier di oltre duemila pagine. Tra poche settimane ne trasmetteremo una parte alla magistratura, sempre tenendo conto che non abbiamo poteri investigativi”. Secondo Musumeci dall’indagine sta emergendo “una dovizia di particolari che riguarda alcuni dirigenti, che hanno assunto volutamente un ruolo marginale minimizzando la portata delle proprie responsabilità”.

Be the first to comment on "Musumeci rivela: “Trovati scheletri umani nella discarica di Mazzarà"

Leave a comment

Your email address will not be published.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.