Palermo – Prenotano crociere “fantasma”: 400 persone truffate

Le mete sarebbero state capitali del nord Europa, Caraibi, America e viaggi in Italia. E così hanno versato l’acconto di 130 euro

PALERMO – Erano certi di fare una vacanza indimenticabile in luoghi esotici. E invece ricorderanno solo la truffa nella quale sono incappati. Ad essere raggirati sono stati circa 400 palermitani che sono incappati in un tour operator che ha venduto ‘crociere fantasma’ a prezzi bassi incassando circa 80 mila euro. Le mete sarebbero state capitali del nord Europa, Caraibi, America e viaggi in Italia. E così hanno versato l’acconto di 130 euro per una crociera fantasma con Costa Luminosa nel mar Baltico, una delle tante offerte del tour operator. Un viaggio di una settimana, tutto compreso, al prezzo di 700 euro per gli adulti, 200 per i bambini, volo compreso. Ma c’ è anche chi ha consegnato 11 mila euro tondi tondi per raggiungere l’ America, rivela l’edizione locale di Repubblica.

I viaggiatori si sono fidati del semplice passaparola e di qualche e-mail da parte dell’organizzatrice. “Abbiamo prenotato a novembre dell’anno scorso – dice l’avvocato Alessandra Pastorello – poi non abbiamo avuto più notizie. Abbiamo chiesto notizie alla Costa ma non ne sapevano nulla”. Il legale ha presentato una denuncia alla magistratura.

Be the first to comment on "Palermo – Prenotano crociere “fantasma”: 400 persone truffate"

Leave a comment

Your email address will not be published.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.