Messina – Picchia e minaccia l’ex coniuge, Arrestato

SI SEPARA DAL MARITO MA CI CONVIVE: MESSA KO CON UN PUGNO IN FACCIA. VIOLENZE PURE SULLA FIGLIA

MESSINA – Arrestato, ieri mattina, dopo l’ennesima lite con l’ex moglie da cui è separato legalmente da qualche anno ma con la quale continua a condividere l’appartamento. Lui ha 62 anni, lei 59, con due figli adulti, una dei quali vive in famiglia. Nonostante la separazione, l’uomo si sarebbe rifiutato di lasciare l’abitazione, seppur in un clima di tensione crescente degenerato in episodi di minacce e violenze, negli ultimi tempi anche alla presenza dei nipoti minori.Lo scorso febbraio, ulteriori condotte vessatorie e maltrattamenti erano stati denunciati dalla vittima, così come, ad agosto, a stessa figlia aveva denunciato il padre per lesioni e minacce nei suoi confronti.Ieri mattina le due donne hanno chiesto aiuto alle forze dell’ordine, velocemente intervenute all’interno della casa dove una delle due, la madre, era ancora distesa sul pavimento. E’ stata immediatamente soccorsa e medicata al Policlinico con una prognosi di sette giorni per un pugno in pieno volto ed un trauma in zona lombo sacrale.Il 62enne è stato arrestato per maltrattamenti contro familiari, lesioni personali e minacce e sarà giudicato stamani con rito direttissimo.

Be the first to comment on "Messina – Picchia e minaccia l’ex coniuge, Arrestato"

Leave a comment

Your email address will not be published.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.