M5S chiede al presidente del Collegio dei questori all’Ars di dimettersi

I CORSI D’ORO DELLA FORMAZIONE

Franco Rinaldi del Pd è stato rinviato a giudizio a Messina

MESSINA – Il gruppo parlamentare del Movimento 5 stelle all’Ars chiede al presidente del collegio dei questori di palazzo dei Normanni, Franco Rinaldi (Pd) di lasciare la carica, dopo il rinvio a giudizio nell’ambito dell’inchiesta “Corsi d’oro” sulla formazione professionale. “Il decoro del palazzo – dicono i deputati – non si misura solo in relazione ai centimetri delle cravatte che si indossano, cui lui in particolare sembra tenere tantissimo, ma, soprattutto, in rapporto alle azioni che si fanno in determinate situazioni. E un processo per lo scandalo della Formazione è una situazione che non può passare assolutamente inosservata”. Coerenza i parlamentari Cinquestelle chiedono anche al Pd, ”che a luglio aveva approvato un documento per chiedere l’autosospensione dagli incarichi istituzionali ai deputati e ai dirigenti coinvolti nell’indagine e del quale l’allora segretario regionale Lupo – a mezzo stampa – aveva assicurato la massima diffusione a tutti i livelli del partito”. “E’ chiaro- dicono i deputati M5S – che quel documento o non è mai partito o non è mai arrivato. Di sicuro nessuno gli ha dato seguito. Il Pd ora ha l’occasione per recuperare: chieda a Rinaldi le dimissioni immediate”.

Be the first to comment on "M5S chiede al presidente del Collegio dei questori all’Ars di dimettersi"

Leave a comment

Your email address will not be published.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.