Ragusa – La mamma di Loris in Procura per essere interrogata

Veronica Panarello adesso dovrà rispondere alle domande del procuratore Petralia e del Pm, Marco Rota

RAGUSA – E’ stata prelevata verso le 17 da un’auto civetta della polizia Veronica Panarello, la mamma di Loris, per essere portata in Procura a Ragusa, dove sarà interrogata dal procuratore della Repubblica, Carmelo Petralia e dal Pm Marco Rota. Sotto casa della famiglia Stival centinaia di persone hanno assistito alla scena, con l’auto dei poliziotti assediata da giornalisti, telecineoperatori e fotografi. La mamma di Loris, protetta dal marito, ha nascosto il volto con un cappuccio per non farsi riprendere dalle telecamere. A bordo della vettura il capo della squadra mobile, Nino Ciavola, ma anche il papà di Loris, Davide. Per evitare la ressa dei cronisti, i coniugi Stival sono stati fatti entrare dall’ingresso posteriore del Tribunale. SEGUE

IL CACCIATORE: LASCIATE IN PACE LA MIA FAMIGLIA
“Io ho le spalle larghe e sono pronto ad affrontare tutto, se serve a fare luce sulla tragica morte del bambino, ma lasciate in pace la mia famiglia”. Lo afferma Orazio Fidone, il ‘cacciatore’ che il 29 novembre scorso ha trovato il corpo di Loris Stival a Santa Croce Camerina. In piazza l’uomo non vuole commentare gli sviluppi dell’ultima ora del caso spiegando di “non sapere cosa sta succedendo”. Intanto il genero Fausto Mandarà, che con lui ha annunciato “le opportune iniziative in sede legale nei confronti di chi ha postato su un social network” il suo nome per un presunto coinvolgimento indiretto nel caso. “Non conosco la signora – aggiunge – e non ho avuto alcun coinvolgimento nell’inchiesta, sono stato sentito come tanti altri, ma sono completamente estraneo a tutta questa vicenda”.

IL SINDACO DI SANTA CROCE: COMUNQUE FINISCA E’ UNA BRUTTA STORIA
“Ritengo opportuno non fare commenti, comunque andranno le cose sarà una brutta storia. Prima di parlare aspetto notizie ufficiali dalla procura di Ragusa”. Lo ha detto il sindaco di Santa Croce Camerina, Franco Iurato, commentando gli sviluppi del caso di Loris Stival.

Be the first to comment on "Ragusa – La mamma di Loris in Procura per essere interrogata"

Leave a comment

Your email address will not be published.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.