Piraino – Maltrattamenti in famiglia, arrestato 65enne

Una triste storia familiare fatta di violenze e sopraffazioni

PIRAINO (ME) – I Carabinieri della Stazione di Piraino hanno messo fine ad una triste storia familiare fatta di violenze e sopraffazioni da parte del padre nei confronti della figlia e della moglie. In manette un uomo di 65 anni, R. F., poiché colto in flagranza del reato di maltrattamenti in famiglia, lesioni e minacce. Tutto è cominciato da una chiamata  giunta ai Carabinieri di Piraino da parte di una ragazza che chiedeva aiuto nel bel mezzo di  una violenta lite familiare. Giunti sul posto, in località Gliaca, i militari hanno trovato l’uomo in forte stato di agitazione, il quale dopo aver spinto a terra la figlia ed aver messo a soqquadro la casa, aveva iniziato ad inveire contro la vittima e la moglie, minacciando entrambe di morte, anche in presenza dei militari dell’Arma. Scattato l’arresto per R. F. il quale, al termine delle formalità di rito, su disposizione dell’ Autorità Giudiziaria, è stato trattenuto presso le camere di sicurezza della Compagnia Carabinieri di Patti in attesa dell’udienza di convalida.

Be the first to comment on "Piraino – Maltrattamenti in famiglia, arrestato 65enne"

Leave a comment

Your email address will not be published.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.