Viadotto inaugurato alla vigilia di Natale, crolla a Capodanno sulla Palermo – Agrigento

Per l’Anas si tratta di un anomalo cedimento – Poteva essere una tragedia

MEZZOJUSO (PA) – Appena inaugurato, alla alla vigilia di Natale, crolla prima di Capodanno. Si tratta del viadotto Scorciavacche sulla Palermo-Agrigento, chiuso al traffico da Anas l’ultimo giorno del 2014. La nota tecnica dell’azienda parla di “un anomalo cedimento del piano viabile in corrispondenza del rilevato retrostante della spalla del viadotto”. Metà carreggiata in pratica è letteralmente sprofondata e la restante presenta una profonda spaccatura. Per fortuna nessun veicolo transitava quando è avvenuto il collasso dell’arteria. L’Anas ha dunque deciso di chiudere alla circolazione veicolare la strada statale 121 bel tratto  tra il chilometro 226 e il chilometro 227 nei pressi di Mezzojuso.

Be the first to comment on "Viadotto inaugurato alla vigilia di Natale, crolla a Capodanno sulla Palermo – Agrigento"

Leave a comment

Your email address will not be published.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.