Castell’Umberto – Cinquantenne maltratta ed aggredisce la sorella , arrestato

L’uomo è stato condotto nella casa di cura e custodia dell’ospedale psichiatrico giudiziario di Barcellona.

CASTELL’UMBERTO (ME) – Ancora un fratello che maltratta la sorella. Ancora una storia di aggressioni e minacce. Ieri pomeriggio i Carabinieri della Stazione di Castell’Umberto hanno arrestato un 50 enne per maltrattamenti in famiglia e lesioni personali nei confronti della familiare che conviveva con lui.Da tempo l’uomo, con seri disturbi psichici, si era reso protagonista di una serie di comportamenti aggressivi, e le aveva già procurato lesioni e contusioni. Mai però la donna, spaventata dalle continue minacce del fratello, si era recata al pronto soccorso per le cure del caso. Spesso il 50enne aggrediva la sorella per motivazioni futili, costringendola anche a scappare di casa. Solo l’intervento dei militari dell’arma in talune circostanze ha riportato la situazione alla normalità. Ieri pomeriggio i carabinieri hanno dato esecuzione all’ordinanza emessa dal tribunale di Patti, su richiesta del sostituto procuratore Bonanzinga, che aveva raccolto le risultanze investigative dei militari dell’arma. L’uomo è stato condotto nella casa di cura e custodia dell’ospedale psichiatrico giudiziario di Barcellona.

Be the first to comment on "Castell’Umberto – Cinquantenne maltratta ed aggredisce la sorella , arrestato"

Leave a comment

Your email address will not be published.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.