Aiutiamo Giuseppe Pio – L’appello che rivolgo agli amici lettori

Un piccolo gesto condiviso da molti può donare un sorriso di cuore

PIRAINO (ME) – L’appello che rivolgo agli amici lettori è un grido che nasce dal cuore, è un’opportunità imperdibile di colorare i sogni di un bambino di 5 anni e contribuire a renderci solidali con il prossimo. Giuseppe Pio Mastrolembo Ventura è un confettino di appena 5 anni, originario di Piraino(ME), bellissimo, nato il 25 maggio 2009 dopo appena 32 settimane. Giuseppe Pio vive il primo mese della sua vita  in un  angosciante travaglio, tra la vita e la morte, dove si evidenziano spiccate deficenze motorie, e la risultante delle molteplici diagnosi esposte da chi di competenza suggeriscono di battezzare subito il bambino e di affidarsi alla grazia Divina. Il bambino viene speranzato, ma i silenzi assordanti che scuotono la coscienza di un genitore, impongono riserve d’amore degni della nostra Cristianità. Giuseppe Pio vola a Milano, dove gli viene effettuata una risonanza magnetica, e da qui si evince una sofferenza cerebrale alla parte motoria, che ne limita i movimenti.  Dopo circa un anno si scopre che il bambino è stato troppo presto tolto dall’incubatrice, e la mancanza di ossigeno a cui è stato sottoposto ha causato il danno. Comincia così il percorso fuori programma di Giuseppe, dove amore, sacrifici e sforzi economici immani, accompagnano la forza di volontà dei genitori: piscine, terapie, esercizi, pareri e tanto, tanto amore germogliano in lui, un bambino oggi capace di parlare, comunicare, deglutire senza ausilii di sondini o cose simili. Giuseppe e la sua mamma sono testimoni di una complicità  pazzesca. I piccoli ma continui progressi invitano la speranza ad abitare nei nostri cuori. Cari amici Giuseppe Pio dopo aver fatto l’intervento in Spagna grazie alla vostra solidarietà ha bisogno di una carrozzina che per la famiglia ha un costo proibitivo. Il papà di Giuseppe lavora in Germania per garantire al figlio le cure necessarie…. Non è facile. AIUTIAMO  Giuseppe Pio, un piccolo gesto condiviso da molti può donare un sorriso di cuore.
Chiunque voglia  contribuire o essere messo a conoscenza della cronostoria clinica può richiedere su Facebook l’amicizia con “AMICI VERI” e conoscere il profilo di Giuseppe Pio o contattare direttamente il numero 3312337967. Un grazie agli amici dell’Associazione Sostegno che da anni seguono il cammino di Giuseppe Pio.

DIVULGATE E CONDIVIDETE

MASTROLEMBO VENTURA SALVATORE
cf:mstsvt82s17g377d
poste pay
4023600616080034

Chi vuole conoscere Giuseppe Pio su facebook può inviare la richiesta di amicizia ad AMICI VERI

Be the first to comment on "Aiutiamo Giuseppe Pio – L’appello che rivolgo agli amici lettori"

Leave a comment

Your email address will not be published.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.