Gioiosa Marea – Incidente mortale sull’A20: muore il 54enne palermitano Salvatore Chiofalo

L’incidente è avvenuto all’uscita della galleria Capo Calavà, poco prima dell’ingresso del tunnel Petraro

 GIOIOSA MAREA (ME) – L’incidente avvenuto nella serata di ieri  lungo l’autostrada A 20, direzione Palermo. A perdere la vita, sul colpo, Salvatore Chiofalo, 54 anni di Palermo. Sulle cause che hanno provocato la morte dell’uomo indaga la polizia stradale che è arrivata sul posto. Lo sfortunato signore viaggiava su Fiat Punto quando intorno alle 19.30, sul viadotto Zappardino, all’altezza di Gioiosa Marea, sarebbe sbandata andando ad urtare contro il guard-rail, per poi cappottarsi violentemente. L’impatto non avrebbe lasciato scampo all’uomo che sarebbe morto sul colpo. A seguire, altre auto hanno bruscamente frenato causando diversi tamponamenti a catena, senza feriti gravi. Quando gli agenti della Polizia Stradale di Barcellona e Sant’Agata di Militello, insieme ad un’ambulanza del 118 ed una pattuglia dei Vigili del Fuoco, sono intervenuti sul posto, il cuore del 54enne aveva già cessato di battere. Salvatore Chiofalo è solo l’ultima di una drammatica serie di vittime dell’autostrada, morti che purtroppo evidentemente non hanno insegnato nulla, a chi doveva provvedere  in termini di interventi per la garanzia e la sicurezza degli utenti.

Be the first to comment on "Gioiosa Marea – Incidente mortale sull’A20: muore il 54enne palermitano Salvatore Chiofalo"

Leave a comment

Your email address will not be published.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.