Serie A Basket – Milano crolla a Capo d’Orlando

Per i milanesi è la peggiore prestazione della stagione 

CAPO D’ORLANDO (ME) – L’UPEA Capo d’Orlando fa l’impresa, dominando  Milano. Colpo di grande prestigio per la squadra messinese, che per conquistare lo scalpo dei campioni d’Italia non deve nemmeno soffrire. Orlandina già a +18 prima dell’intervallo, poi sempre avanti nella ripresa e in controllo fino al +14 finale. Sek Henry, 13 punti e 5 assist, guida l’Upea, che ha 16 punti di McGhee e 13 di un brillante Andrea Pecile. Chiusa da Cantù la striscia di 20 vittorie in fila, arriva la seconda sconfitta in fila in campionato per una EA7 peraltro già sazia e con la testa ai playoff. Milano (senza Hackett e Kleiza) segna appena 57 punti e tira dal campo col 29,8%: è probabilmente la sua peggior serata della stagione .

Be the first to comment on "Serie A Basket – Milano crolla a Capo d’Orlando"

Leave a comment

Your email address will not be published.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.