TN24 Notizie

Messina – Fermato ai traghetti con un Kg di marijuana

Non è sfuggito al fiuto Ralos e Taghel i cani addestrati delle fiamme gialle peloritane 

MESSINA – Ralos e Taghel sono i cani addestrati che hanno accompagnato i finanzieri della Compagnia di Messina, nell’ambito dei servizi di controllo del territorio eseguiti lo scorso fine settimana, portando al sequestro di  oltre 1 kilogrammo di “marijuana” e  all’arresto di un corriere della droga, bloccato agli imbarcaderi dei traghetti. La sostanza stupefacente, abilmente nascosta all’interno del portellone posteriore dell’autovettura, anch’essa sottoposta a sequestro, è stata trovata grazie al fiuto delle unità cinofile.  Il responsabile, C.A., calabrese di anni 49, su disposizione del magistrato della Procura della Repubblica di Messina, è stato tradotto presso la casa circondariale di “Gazzi”.Sono in corso ulteriori accertamenti tesi ad accertare il coinvolgimento di altri soggetti nello spaccio di tali sostanze.MessinaOra

Exit mobile version