Studente palermitano trovato carbonizzato nelle campagne di Piraino

Tragico epilogo per la scomparsa di Vincenzo Liotta, il 22enne del quale non si avevano notizie da ieri mattina

PIRAINO (ME) – Tragico epilogo per la scomparsa di Vincenzo Liotta, lo studente 22enne palermitano di economia. Il corpo del giovane è stato trovato carbonizzato nelle campagne di Piraino. Di Vincenzo non si avevano più notizie da ieri, quando era uscito da casa alle ore 9 a bordo della sua Toyota Rav quattro.mIl suo telefono cellulare era stato intercettato l’ultima volta verso le 22.30 nei pressi dell’aeroporto di Punta Raisi, e i  genitori avevano sporto denuncia per scomparsa .Poi il drammatico ritrovamento, oggi pomeriggio, nella seconda abitazione dei genitori. Secondo gli inquirenti, il ragazzo potrebbe essersi dato fuoco volontariamente. Nell’abitazione sono state rinvenute, infatti, alcune taniche di benzina.

Be the first to comment on "Studente palermitano trovato carbonizzato nelle campagne di Piraino"

Leave a comment

Your email address will not be published.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.