Brolo- Muore all’ospedale di Patti in circostanze non del tutto chiare

Era stato ricoverato al nosocomio pattese in seguito ad un incidente in moto

BROLO (ME) – Cono Campo, 49 anni, camionista, è deceduto la scorsa notte all’ospedale Barone Romeo di Patti in circostanze non del tutto chiare, almeno secondo i parenti. Da quello che si è potuto appurare, il paziente di Brolo, era stato ricoverato al nosocomio pattese in seguito ad un incidente, pare in moto, verificatosi sulla via nazionale lo scorso giovedì. Dalle prime notizie, anche se non si hanno ne conferme ne smentite, sembrerebbe che il 49enne accusasse forti dolori ormai da alcuni giorni e che sia deceduto nella nottata tra martedì e mercoledì subito dopo essere stato sottoposto ad una tac, il cui esito pare abbia accertato la perforazione della milza a causa di una costola incrinata che premeva sull’organo. Per gettare luce sulle cause del decesso, la decisione dei familiari di vederci chiaro e quindi la denuncia presentata stamattina alla Procura della repubblica di Patti. Della triste vicenda, presumibilmente si dovranno occupare i carabinieri della compagnia di Patti, guidati dal capitano Lorenzo Bruschittari. La salma del 49enne brolese, si trova ancora all’interno del Barone Romeo e non si esclude che possa essere sottoposta ad autopsia. Intanto, da evidenziare che sulle indagini che sono partite, dopo la denuncia dei familiari, vige il massimo riservo e solo nei prossimi giorni si potrà sapere e capire, cosa realmente è successo allo sfortunato Cono Campo.

Fonte Nebrodi24

Be the first to comment on "Brolo- Muore all’ospedale di Patti in circostanze non del tutto chiare"

Leave a comment

Your email address will not be published.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.