Raccuja – Entra al Comune e spara. Braccato dai carabinieri: cercava il sindaco

I Carabinieri, intervenuti dopo la chiamata dei dipendenti comunali, hanno già fermato l’uomo

RACCUJA (ME) – Una vera e propria irruzione quella effettuata da un uomo che, stamattina, è entrato nel Municipio di Raccuja armato di fucile. Secondo i testimoni,  alcuni dei presenti avrebbero cercato di fermarlo, dentro il palazzo municipale. Ma l’uomo è riuscito comunque a sparare un colpo in aria. Per fortuna solo tanta paura e nessun ferito. I Carabinieri, intervenuti dopo la chiamata dei dipendenti comunali, hanno già fermato l’uomo. Pare, secondo le prime indiscrezioni, che l’uomo armato avesse rancori personali nei confronti del sindaco, Francesca Salpietro, che sarebbe stato obiettivo dell’aggressione. Normanno

Be the first to comment on "Raccuja – Entra al Comune e spara. Braccato dai carabinieri: cercava il sindaco"

Leave a comment

Your email address will not be published.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.