Capo D’Orlando – Sette cuccioli chiusi in un sacco e gettati nel cassonetto

La polizia avvisata da un passante riesce a salvarli

CAPO D’ORLANDO (ME) – Si conclude con un lieto fine la storia di sette cuccioli di cane rinchiusi in un sacco e gettati dentro un cassonetto dell’immondizia. Ieri sera, i loro disperati guaiti hanno attirato l’attenzione di un passante che stava transitando lungo la via Consolare Antica di Capo D’Orlando. L’uomo ha subito chiamato la polizia che una volta giunta sul posto ha liberato le povere bestioline destinate a una morte certa. La cucciolata, durante la scorsa notte,  è stata affidata ad una signora del posto. Stamani i cuccioli sono stati consegnati ai competenti uffici comunali in attesa di essere adottati.Normanno

Be the first to comment on "Capo D’Orlando – Sette cuccioli chiusi in un sacco e gettati nel cassonetto"

Leave a comment

Your email address will not be published.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.