Capo D’Orlando – Viola i domiciliari e finisce in carcere

 Arrestato il 57enne accusato di abusi sulla nipotina ,l’uomo è stato condotto  presso la Casa Circondariale di Gazzi

CAPO D’ORLANDO (ME) – I Militari della Stazione Carabinieri di Capo D’Orlando hanno arrestato un 57enne di nazionalità straniera, già sottoposto agli arresti domiciliari. L’uomo, in attesa di giudizio in quanto imputato del reato di violenza sulla nipotina di 5 anni e perciò sottoposto ai domiciliari, si era reso responsabile del reato di evasione, accertato e denunciato all’Autorità Giudiziaria dagli stessi Carabinieri .Dopo le formalità di rito, l’uomo è stato condotto  presso la Casa Circondariale di Gazzi.

Be the first to comment on "Capo D’Orlando – Viola i domiciliari e finisce in carcere"

Leave a comment

Your email address will not be published.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.