Stromboli – La ricerca del velivolo finisce in tragedia: trovati i due cadaveri che avevano lanciato l’SOS

Padre e figlio erano partiti alla volta di Foggia: i corpi recuperati alle prime luci del mattino

logocentro

STROMBOLI (ME) – Sono morti il pilota e il passeggero, padre e figlio, di un aeromobile ultraleggero che dopo le 17.30 di ieri è precipitato in mare, a nord di Stromboli. I due corpi sono stati recuperati da motovedette di guardia costiera.  Il velivolo era partito da Gela  ed era diretto a Foggia. Nelle ricerche era stato impegnato anche un traghetto partito da Lipari alla volta di Napoli. I corpi sono stati ricomposti nell’obitorio del cimitero di Lipari a disposizione dell’autorità giudiziaria.

Be the first to comment on "Stromboli – La ricerca del velivolo finisce in tragedia: trovati i due cadaveri che avevano lanciato l’SOS"

Leave a comment

Your email address will not be published.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.