Finanzieri arrestano finanzieri. Domiciliari per un maresciallo e 3 sovrintendenti

Arresti domiciliari per 4 finanzieri accusati di violazione del segreto d’Ufficio, abuso d’ufficio e falso

MESSINA – Lo scrive la “Gazzetta del Sud”: “ieri mattina sono stati i loro stessi colleghi ad arrestarli”. Domiciliari, dunque, per un maresciallo e 3 sovrintendenti ( uno del Nucleo di polizia Tributaria) tutti in servizio a Messina. Secondo quanto scaturito dalle indagini, i 4 finanzieri avrebbero ‘chiuso un occhio’ durante i controlli a esercizi commerciali cittadini. Per l’accusa, non effettuavano controlli severi ed accurati nei confronti di amici titolari di bar, negozi, ristoranti, in merito al rilascio di scontrini o sulla gestione contabile.Intercettazioni telefoniche ed ambientali incastrerebbero i quattro delle Fiamme Gialle, in relazione ai controlli 2014-2015. A breve dovranno rispondere delle accuse al Gip.

 

fonte Normanno

Be the first to comment on "Finanzieri arrestano finanzieri. Domiciliari per un maresciallo e 3 sovrintendenti"

Leave a comment

Your email address will not be published.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.