Weekend al gelo per la Sicilia, neve a bassa quota in arrivo! Ecco i dettagli…

Siamo alle porte del primo vero affondo invernale

di Nicola Sacco

La compattezza del vortice polare è ormai un vecchio ricordo e gli effetti ci interesseranno a breve, esattamente da Sabato. Sabato, Domenica e Lunedì infatti saremo interessati da un nocciolo gelido di estrazione artico-marittima che tuttavia, attraversando i Balcani, tenderà a continentalizzarsi, un particolare da tenere bene a mente. Cerchiamo ora di andare più nel dettaglio di quel che ci attende ricordando tuttavia che ancora siamo ad una percentuale di affidabilità del 75/85% circa; non significa che l’impianto generale sarà cambiato all’ultimo, può significare solamente che qualche termica può subire lievi variazioni verso l’alto come pure verso il basso. Un dato assolutamente certo intanto è che avremo temperature sotto la media per una settimana circa con picchi di 7/8°C sotto la norma.
Ecco quindi cosa ci attende:
SABATO 16 GENNAIO:
Giornata perturbata con venti moderati o sostenuti da NW. Le precipitazioni, a carattere localmente temporalesco, interesseranno maggiormente la zona nebroidea. La neve farà la sua comparsa a circa 1100/1200 al mattino, a 6/700 metri al pomeriggio e fin sui 500 metri in serata. Le temperature in costa non dovrebbero superare i +12°C con minime di +6/+7°C.
DOMENICA 17 GENNAIO:
In nottata quota neve in ulteriore calo fino a 2/300 metri. Durante la giornata, che sarà interessata da precipitazioni sparse anche a carattere temporalesco con locali gragnolate fin sul livello del mare, la quota neve si manterrà sui 300 metri circa. Temperature massime in costa non oltre i +8/+9°C, minime fino a +3/+4°C.
LUNEDI’ 18 GENNAIO:
Insistono residue precipitazioni sul settore tirrenico siciliano con neve sui 500 metri circa. Dal pomeriggio netto miglioramento su tutta l’isola. Freddo con temperature massime in lieve rialzo, minime stazionarie o in lieve calo.

Be the first to comment on "Weekend al gelo per la Sicilia, neve a bassa quota in arrivo! Ecco i dettagli…"

Leave a comment

Your email address will not be published.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.