Barcellona – Incendio al PalaTenda, Polizia fa luce: l’obiettivo era il tendone, non la macchina

A scatenare la rabbia di unragazzo  ,ancora non identificato ma grazie anche all’ aiuto delle telecamere sarebbe questione di ore

BARCELLONA P.G.(ME) – Dalla prima ricostruzione effettuata dai poliziotti, nella giornata di oggi, sarebbe stato il gesto folle di un giovane, forse ubriaco, che dopo il rifiuto di un buttafuori intorno all’ una di ieri, sabato, di poter accedere al Palatenda, organizzato in occasione della festa di Carnevale a Barcellona, a scatenare la rabbia del ragazzo (ancora non identificato ma grazie anche all’ aiuto delle telecamere sarebbe questione di ore), che avrebbe cercato di dare fuoco con una tanica di benzina alla struttura, che fortunatamemte essendo ignifuga ha resistito alle fiamme, per poi trovare vicino al Palatenda la prima macchina che gli è capitata e dargli fuoco. Nelle prossime ore quasi certamente  l’identificazione ed il fermo del soggetto.

Be the first to comment on "Barcellona – Incendio al PalaTenda, Polizia fa luce: l’obiettivo era il tendone, non la macchina"

Leave a comment

Your email address will not be published.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.