Trema la Sicilia orientale – Forte scossa di terremoto : magnitudo 4.6

Allarme anche nel Polo petrolchimico di Priolo dove la scossa è stata sensibilmente avvertita

PALAZZOLO ACREIDE (SR) – Paura in Sicilia questo pomeriggio per una forte scossa di terremoto a sud/est dell’isola: epicentro tra Ragusa, Modica e Gela. La scossa s’è verificata alle ore 16,35 ed è stata di magnitudo 4.6. La scossa è stata avvertita fino a Catania e Messina. L’INGV conferma che la scossa è stata di magnitudo 4.6 ad appena 4km di profondità.”Dalle verifiche effettuate non sono stati segnalati al momento danni a persone o cose” dopo la scossa di terremoto di magnitudo 4.6 che ha interessato la provincia di Siracusa. Lo afferma il Dipartimento della Protezione Civile sottolineando che la sala situazione Italia si è già messa in contatto con tutte le strutture locali del sistema nazionale di protezione civile. L’epicentro del sisma è stato individuato tra i comuni di Giarratana, in provincia di Ragusa, e di Palazzolo Acreide e Buscemi, in provincia di Siracusa.Molta paura tra le province di Ragusa e Siracusa, ma la scossa è stata avvertita in tutta l’isola, fino a Catania, Messina e Barcellona Pozzo di Gotto e sui Nebrodi.

Be the first to comment on "Trema la Sicilia orientale – Forte scossa di terremoto : magnitudo 4.6"

Leave a comment

Your email address will not be published.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.