Messina – Fugge dal Mandalari e si getta in mare. E’ disperso

Al momento, una squadra speciale dei Vigili del Fuoco sta proseguendo le ricerche del giovane paziente per cui si inizia a temere il peggio per un giovare eritreo

MESSINA – E’ scappato dal centro Mandalari di Viale Giostra e ha raggiunto la prima spiaggia disponibile, gettandosi in acqua. Si sono così perse le tracce di un giovane eritreo, ricoverato da dicembre nella struttura di riabilitazione di salute mentale, e su cui si stanno da ore concentrando le ricerche da parte del personale marittimo dei Vigili del Fuoco. Secondo le prime informazioni, a dare l’allarme alla sala Operativa dei Carabinieri sono stati alcuni cittadini che hanno notato il ragazzo in evidente stato confusionale, che si dirigeva verso la spiaggia, dove si è buttato in acqua davanti agli occhi di un pescatore che ha dato le prime informazioni ai militari giunti sul posto.

Be the first to comment on "Messina – Fugge dal Mandalari e si getta in mare. E’ disperso"

Leave a comment

Your email address will not be published.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.