Messina – Omicidio De Francesco, si costituisce Adelfio Perticari

Adelfio Perticari, 46 anni era latitante dal 9 aprile con l’accusa di avere sparato a Giuseppe De Francesco perché nel corso di una lite aveva picchiato il figlio

MESSINA – Adelfio Perticari, 46 anni, commerciante accusato di avere ucciso a colpi di pistola, il 9 aprile, Giuseppe De Francesco, a Messina, si è costituito in carcere.
Da due giorni l’uomo, destinatario di un’ordinanza di custodia cautelare, era latitante. La polizia e i carabinieri però erano sulle sue tracce. Secondo quando accertato dagli inquirenti, avrebbe sparato a De Francesco perché nel corso di una lite aveva picchiato il figlio.
Nei giorni scorsi erano finiti ai domiciliari con l’accusa di favoreggiamento a Perticari Giovanni D’Arrigo e Rosario Maccari.

Be the first to comment on "Messina – Omicidio De Francesco, si costituisce Adelfio Perticari"

Leave a comment

Your email address will not be published.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.