Alla Sicilia sei bandiere blu per le spiagge più belle , quelle di Tusa e Lipari nel messinese

Il riconoscimento internazionale assegnato dalla Foundation for Environmental Education (Fee), che premia la qualità delle acque di balneazione, ma anche il turismo sostenibile, l’attenta gestione dei rifiuti e la valorizzazione delle aree naturalistiche

Sono le sei perle dell’Isola le località balneari che possono fregiarsi della Bandiera Blu, ll riconoscimento internazionale assegnato dalla Foundation for Environmental Education (Fee), che premia la qualità delle acque di balneazione, con analisi batteriologiche superate per quattro anni consecutivi, ma anche il turismo sostenibile, l’attenta gestione dei rifiuti e la valorizzazione delle aree naturalistiche. In Sicilia, quest’anno, la mappa delle spiagge più belle e incontaminate si arrichisce di una nuova entrata con Marina di Ragusa che porta a sei le bandiere blu siciliane, affiancandosi a quelle già assegnate l’anno scorso: Tusa (Marina e Lampare), Lipari (Acquacalda e Canneto, e Spiagge Termali e Spiaggia Gelso a Vulcano), Ispica (Cirica – Santa Maria del Focallo), Pozzallo (Pietre Nere e Raganzino), e Menfi (Lido Fiori Bertolino – Porto Palo Cipollazzo).

Be the first to comment on "Alla Sicilia sei bandiere blu per le spiagge più belle , quelle di Tusa e Lipari nel messinese"

Leave a comment

Your email address will not be published.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.