Rapina davanti al Banco di Sicilia , sparano a un cliente. Paralisi traffico

Un uomo è stato ferito nel corso di una rapina, avvenuta mentre stava per entrare al Banco di Sicilia di Viale della Libertà.

MESSINA – Era l’ora di punta questa mattina, le 8,30 circa, quando alcuni spari hanno superato lo strombazzare dei clacson dei veicoli in transito. Provenivano dall’esterno del Banco di Sicilia, dove era in corso una rapina ai danni di un addetto al distributore vicino, che stava per entrare in banca per depositare l’incasso. L’uomo, giunto all’istituto di credito in sella al suo scooter,  era stato seguito dai rapinatori sino all’ingresso. I malviventi gli hanno intimato la consegna del denaro, al rifiuto dell’uomo gli hanno sparato alle gambe 3 colpi di pistola. Quindi, arraffato il bottino, sono fuggiti. La vittima, soccorsa, è stata trasportata  in ospedale. Sul posto i carabinieri del nucleo Radiomobile. Intanto il flusso automobilistico è stato bloccato sul Viale della Libertà, i residenti della zona nord diretti al centro per lavoro sono rimasti intasati. Anche sul viale Regina Elena, dove molti hanno creduto di trovare ‘respiro’, il traffico era lentissimo.

FONTE NORMANNO

Be the first to comment on "Rapina davanti al Banco di Sicilia , sparano a un cliente. Paralisi traffico"

Leave a comment

Your email address will not be published.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.