San Marco D’Alunzio – Lite per un terreno: gli taglia la gola

Fermato per tentato omicidio un bracciante agricolo del posto. Si era nascosto nelle campagne

SAN MARCO D’ALUNZIO (ME) – I carabinieri di San Marco D’Alunzio hanno fermato un bracciante agricolo di 60 anni, Alfio Arcodia, che avrebbe tentato di uccidere un 76enne tagliandogli la gola.
I due avrebbero litigato per la servitù di passaggio in un terreno agricolo. Dopo aver aggredito l’anziano con calci e pugni, Arcodia lo avrebbe colpito con un coltello sferrandogli un fendente alla gola e procurandogli una brutta ferita.  L’aggressore, dopo essersi disfatto dell’arma, è scappato nelle campagne circostanti. I carabinieri lo hanno cercato per un’intera giornata, finché non lo hanno trovato. Il 76enne, trasportato all’ospedale di Sant’Agata di Militello, è stato operato e non è in pericolo di vita.

Be the first to comment on "San Marco D’Alunzio – Lite per un terreno: gli taglia la gola"

Leave a comment

Your email address will not be published.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.