Messina, insediata Francesca Ferrandino, è il primo prefetto donna

Gestirà il G8 del prossimo anno a Taormina , prima di prima di essere trasferita a Messina aveva ricoperto l’incarico di prefetto ad Agrigento e poi a Bergamo

MESSINA – E’ la prima donna prefetto di Messina. Si è insediata oggi Francesca Ferrandino, napoletana di nascita e toscana d’adozione. Un ritorno in Sicilia per la giovane prefetta che prima di essere trasferita a Messina aveva ricoperto l’incarico di prefetto ad Agrigento e poi a Bergamo. “Noi donne siamo abituate a fare gli straordinari, siamo impegnate e allenate a farli”, ha detto incontrando i giornalisti. Tra i problemi più scottanti da affrontare spicca quello dei rifiuti. E sarà sempre la prefetta Ferrandino ad occuparsi del G8 che si terrà il prossimo anno a Taormina. “Messina – ha detto – sarà una città impegnativa su più fronti, tra questi quello dell’accoglimento dei cittadini stranieri. Il tema dell’immigrazione non si può risolvere con risposte semplici – ha detto -. A Messina la prefettura, diversi enti e le organizzazioni di volontariato si sono mossi bene».

Be the first to comment on "Messina, insediata Francesca Ferrandino, è il primo prefetto donna"

Leave a comment

Your email address will not be published.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.