Capo d’Orlando: buttata giù la casa abusiva

L’abitazione abusiva si trovava a Santa Carrà di Capo d’Orlando.

L’immobile,  era stato realizzato in zona costiera entro i 150 metri, area soggetta a vincolo di inedificabilità assoluta. Il proprietario aveva fatto ricorso al Tac, il quale chiedeva la sospensione per la demolizione. Ma il Tac aveva respinto la richiesta, gli fu sanzionata 20.ooo euro di multa. Alla fine, il proprietario, previo permesso e autorizzazione, ha provveduto da sè per la demolizione della casa. L’edificio rientra tra quelli finiti al centro di una inchiesta della guardia di finanza di Capo d’Orlando.

Be the first to comment on "Capo d’Orlando: buttata giù la casa abusiva"

Leave a comment

Your email address will not be published.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.