Capo d’Orlando: rilasciato il giovane orlandino per possesso di cocaina

E’ tornato subito in libertà, dopo l’udienza di convalida, Christian Calà residente a Capo d’Orlando, fermato sabato notte dai Carabinieri con l’accusa di detenzione di droga.

I carabinieri della stazione di Capo d’Orlando, come solito fare il sabato sera, pattugliano la zona, fanno posti di blocco e perquisizione. Nella rete della perquisizione finì il giovane Christian Calà che fu ritrovato in possesso di 5 involucri di cocaina e di alcune dosi di marijuana.
Il Giudice di Patti, Sandro Potestio,  accogliendo la tesi difensiva, ha scarcerato l’indagato, nonostante la Procura avesse richiesto la misura degli arresti domiciliari e disposto nei confronti del giovane la misura dell’obbligo di presentazione alla PG.
Il processo con rito direttissimo continuerà il prossimo 25 luglio dinnanzi allo stesso giudice. Il giovane è stato assistito di dall’avvocato Antonio Spiccia al tribunale di Messina.

Be the first to comment on "Capo d’Orlando: rilasciato il giovane orlandino per possesso di cocaina"

Leave a comment

Your email address will not be published.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.