Si rinnova anche quest’anno il tradizionale appuntamento con PuliAMO le spiagge

gruppo di volontari che hanno ripulito la spiaggia di Ponti degli orti

S. Stefano di Camastra – Si è rinnovato anche quest’anno l’appuntamento con PuliAMO le spiagge, un evento all’insegna del rispetto e della cura dell’ambiente, organizzato dall’ associazione Visit Santo Stefano con la collaborazione del circolo GD Nebrodi. I volontari che hanno preso parte all’iniziativa sono stati impegnati per tutta la mattinata nella raccolta dei rifiuti accumulati in spiaggia, con la supervisione del maresciallo del Locamare stefanese Cosimo Imperiale, il quale si è anche intrattenuto con gli intervenuti sull’importanza che assume tenere costantemente puliti luoghi come le spiagge. Questo lungo periodo di distanziamento sociale ha significato anche un lungo periodo di riflessione, dando modo di ripensare ai valori profondi, riscoprendo anche il desiderio di vivere in un ambiente sano e pulito. La manifestazione che si svolta, come consuetudine presso la spiaggia di Ponte degli Orti, ha unito adulti e bambini per un appuntamento che con il passare degli anni ha assunto un grande valore civico. Dopo aver vissuto il lungo periodo post pandemia, gli organizzatori hanno sentito forte la necessità di ridare dignità alla piccola spiaggia di Ponte degli Orti, partendo da un gesto semplice ma fondamentale come la raccolta dei rifiuti. Si è pensato proprio al mare, immaginando che lì sarebbe stato il primo posto dove chiunque sarebbe corso dopo mesi di forzato distacco sociale.  Organizzati in piccoli gruppi, tutti gli operatori presenti si sono dati da fare prodigandosi nella raccolta degli innumerevoli rifiuti in spiaggia, dalla plastica ai tronchi di legno molto grossi, raccogliendo circa 20 sacchi di rifiuti! Abbastanza soddisfatti per l’andamento della giornata i vertici dell’associazione Visit S. Stefano, con il referente Vincenzo Consentino che ha tenuto a ringraziare quanti hanno reso possibile la buona riuscita di questa iniziativa.

Be the first to comment on "Si rinnova anche quest’anno il tradizionale appuntamento con PuliAMO le spiagge"

Leave a comment

Your email address will not be published.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.