Domani sera nell’aula consiliare “Falcone e Borsellino” di Capo d’Orlando, consegna del Premio antimafia “Salvatore Carnevale”

Nella foto Alessio Ribaudo

CAPO D’ORLANDO (ME) – Sarà l’aula consiliare “Falcone e Borsellino” di Capo d’Orlando domani alle ore 18 ad ospitare la consegna del Premio antimafia “Salvatore Carnevale”, giunto alla settima edizione. Questo premio, organizzato dalla Fondazione antimafia Carmelo Battaglia, ricorda il sacrificio di Salvatore Carnevale, sindacalista socialista nato a Galati Mamertino il 23 settembre 1923 e ucciso dalla mafia a Sciara il 16 maggio 1955. Tante le personalità che sono state insignite nelle precedenti edizioni dalla Fondazione organizzatrice presieduta dal docente universitario Antonio Matasso. Nel palmares dei premiati vi figurano: il direttore del Tg2 Alberto La Volpe, gli storici Giuseppe Tamburrano e Stefano Caretti; personalità come Claudio Martelli, Guglielmo Epifani, Placido Rizzotto (nipote del militante socialista ucciso dalla mafia) e lo sceneggiatore Nicola Badalucco, candidato all’Oscar. In questa nuova edizione ad insigniti per il 2019 Piero Fagone, cittadino onorario del Comune del Messinese, già presidente dell’Ordine dei giornalisti di Sicilia e a lungo firma dell’AGI e della Rai, e Alessio Ribaudo, cronista del Corriere della Sera, originario di Santo Stefano di Camastra.

“Il Premio intitolato a Salvatore Carnevale – spiega Matasso- costituisce un riconoscimento a delle personalità che, a vario titolo, hanno contribuito alla lotta alla mafia, collegando così la storia del movimento contadino e socialista dei Nebrodi con le odierne battaglie di libertà contro cosa nostra e ogni tipo di criminalità organizzata”.

Be the first to comment on "Domani sera nell’aula consiliare “Falcone e Borsellino” di Capo d’Orlando, consegna del Premio antimafia “Salvatore Carnevale”"

Leave a comment

Your email address will not be published.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.