Scarpette Rosse in Ceramica, per dire NO alla violenza sulle donne

L'opera realizzata dai ragazzi del Liceo "C. M. Esposito"

S. STEFANO DI CAMASTRA (ME) – Anche il Liceo artistico regionale “C.M. Esposito” insieme a 46 città della ceramica si è mobilitata contro la violenza sulle donne. Il progetto lanciato dall’Associazione italiana città della ceramica consiste nella realizzazione da parte dei ceramisti di scarpe rosse d’artigianato artistico da collocare ed esporre all’aperto in contesti urbani i più diversi e, Santo Stefano di Camastra partecipa alla quarta edizione di “Scarpette Rosse in Ceramica ” per dire NO alla violenza sulle donne con il Liceo artistico Regionale “Ciro Michele Esposito” che ha realizzato una scultura artistica unica ed esclusiva raffigurante il volto della donna sotto forma di scarpetta impreziosita nella parte del tallone da una farfalla ( simbolo di libertà e rinascita), in ceramica decorata con vernice lucida ‘metallizzata’ rossa perché’ il colore dell’amore è rosso passione, non viola tumefatto. Il progetto SCARPETTE ROSSE IN CERAMICA è un “imperativo categorico” da parte delle maestranze migliori di un’Italia civile, solidale, aperta, che sceglie l’arte e la creatività per testimoniare sdegno e impegno su uno dei drammi più aberranti che colpiscono l’umanità. Quest’anno, in cui la vita sembra essere sospesa, ripiegata in una dimensione esclusivamente privata e domiciliare, in cui sono più acuti e sommersi gli abusi e le violenze, l’esposizione di questi modelli di scarpe rosse, assume il valore di un atto civico contro l’orrore, ancor prima che artistico. Le scarpe rosse d’artigianato artistico realizzate da ceramisti saranno collocate ed esposte all’interno dei palazzi delle Istituzioni cittadine, nelle scuole, nelle biblioteche, nelle piazze e in contesti urbani i più diversi. Anche la nota trasmissione Porta a Porta di Bruno Vespa, dedicherà un ampio spazio alla giornata alla presenza del Ministro delle Pari Opportunità e durante l’intervista in studio, verranno esposte diversi modelli di scarpette in ceramica tra le quali anche quella realizzata dai ragazzi del Liceo artistico regionale “C.M. Esposito” .

Be the first to comment on "Scarpette Rosse in Ceramica, per dire NO alla violenza sulle donne"

Leave a comment

Your email address will not be published.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.