Incendio su un peschereccio, esercitazione al porto di Sant’Agata Militello

S. AGATA MILITELLO (ME) – Nonostante le limitazioni in materia di prevenzione e contenimento da contagio da COVID-19, l’attenzione rivolta alle delicate ed importanti fasi di addestramento rimane sempre alta tra gli Enti ed i soggetti preposti ad intervenire in caso di emergenze. Nella giornata di ieri, coordinata dalla locale Guardia Costiera, ha avuto luogo un’esercitazione antincendio al porto di Sant’Agata Militello per testare la capacità di risposta in caso di emergenza e verificare la correttezza delle procedure di cooperazione adottate a difesa della sicurezza portuale e della tutela dell’ambiente marino. Le operazioni sono scattate alle ore 10.30 circa a seguito del May Day lanciato via radio dal Comandante del peschereccio San Calogero, pronto a mollare gli ormeggi per una battuta di pesca ma bloccatosi a seguito di un simulato principio d’incendio in sala machine. Sul luogo sono intervenuti i militari del Nucleo d’intervento portuale guidati dal Primo Luogotenente Np BIONDO Giuseppe, Sottufficiale della Guardia Costiera di comprovata esperienza e responsabile dell’area tecnico-amministrativa-operativa del comando santagatese, per verificare la dinamica degli eventi ed attivare la macchina degli interventi per fermare il propagare delle fiamme e contenere possibili scenari d’inquinamento.  Prontamente giungevano via mare la Motovedetta CP 832, i Vigili del Fuoco, l’Ufficio Tecnico Comunale, la locale Protezione Civile e la Polizia Municipale operando in sinergia, ciascuno per i propri profili di competenza ed in linea con le consolidate procedure d’intervento. Allertato anche il Servizio 118 del locale nosocomio per casi di possibili feriti.  La prova dell’esercitazione è risultata superata con positivi risultati, anche alla luce delle necessarie misure di precauzione dovute alla corrente emergenza sanitaria, rappresentando una chiara ed efficace risposta a beneficio di tutta la realtà marittima e portuale. Il Comandante dell’Ufficio Circondariale Marittimo ringrazia l’equipaggio della motopesca San Calogero per la disponibilità manifestata e tutti gli intervenuti per la sempre preziosa fattiva collaborazione, la gradita presenza e l’attenzione rivolta all’importante momento addestrativo.

Be the first to comment on "Incendio su un peschereccio, esercitazione al porto di Sant’Agata Militello"

Leave a comment

Your email address will not be published.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.